Crea sito

Gli occhi del gatto

Tanto forte è l’orgoglio del gatto
Che crede di eguagliare,
Col bagliore dei suoi occhi, le stelle:
Non sa che ognuno
Di quei delicati bagliori
È in realtà un lontano Sole
La cui vera forza
Incenerirebbe il mondo.
Il fiero gatto continua
A sorridere malizioso
Beandosi dello specchio di luce
Che le sue iridi splendenti riflettono,
Credendo di offrire al mondo
Le più brillanti fra le stelle.

Marko

Ciao, io mi kiamo Marko.
Lo so, quelle K vi stanno facendo già venire il nervoso.
Ed è per kuesto ke io vi dediko tutte queste K.
Bekkatevi kueste: kane, koda, skakki, akqua.
Lo so, per voi è kome un pugno nello stomako, e kosì deve essere.
Se potessi vi darei tanti skiaffi sulle kiappe, ma non posso e allora vi prendo solo a K in faccia.
Xkè? Xkè quelli come voi li odio.
Siete di kuelli ke si infuriano tanto x un errore di grammatika e non si rendono konto di tutti gli errori orrendi ke fanno loro nella vita.

Lo Squarcio dell'Iride

Accadde in quella che sembrava una normale e banale mattina soleggiata.
Era domenica e molte persone passeggiavano al parco, parlando di nulla e bevendo bibite fresche.
A interrompere quella serena quotidianità, apparve tra gli altri un uomo che destò subito l’attenzione di tutti.
Era un uomo giovane, poteva avere tra i venticinque e i trent’anni, anche se la folta barba che portava lo invecchiava di poco; era vestito in modo sobrio e aveva capelli corti.
Sarebbe apparso come la persona più comune al mondo, se non fosse stato per l’occhio sinistro.

paesaggi di passato in passaggi

Chiesi dove stessero andando e ognuno di loro mi diede una risposta diversa; il Dubbioso mi rispose "Perché ce lo chiedi? Chi sei per farlo?" e prosegui... poi il Bugiardo mi rispose "A casa, e dove sennò?" continuando per la sua strada... in fine il Realista si voltò e mi disse "Non lo so, nessuno sa veramente dove sta andando, ne ora e ne mai..." e fu li che capii qualcosa che forse mai più capirò ...

Ragazza d' l'aura

fatta di fulmine lei era... color fuoco i capelli aveva ... di color terra gli occhi teneva ...il viso di petali di rosa risplendeva ma il sorriso nascondeva...

Riflessioni vitali

Come si chiama la persona che ami?
Ah la persona che amo spesso mi tratta male, e maldestra, mi pesta spesso i piedi, e maleducata e violenta a volte, sa colpire duro nei punti giusti , l'ho vista struccata la mattina ma l'amo lo stesso sin dal primo giorno in cui la vidi in mezzo al tutto quel frastuono, perché sa riservarti sorprese che non ti aspetteresti da lei, è anche dolce e sensibile anche se è stronza sa come farti piangere dalla felicità ...andrei avanti a descriverla ma non basterebbe una vita perché lei appunte si chiama Vita

L'ultima pioggia di aprile

Puoi cogliere già il sole
nell'ultima pioggia di aprile
in queste miti gocce
che accarezzano dolcemente
le giovani foglie dormienti

Puoi sentire col pensiero
quanta vita si risveglia e pullula
nascosta tra questo
fresco verde bagnato
e ne puoi essere insieme
spettatore e attore

Pensiero

Libero da ogni ragione
Il pensiero corre
Per vie fatte di sogni
Gioisce appassionato
Su giostre inconsistenti
Che plasma divertito.
Non lo cattura la coscienza,
Non lo censura alcun pudore:
Se un pensiero viene ingabbiato
Un’anima diventa meno libera.

Il falco e l'usignolo

Il falco si fionda sulla preda
Ad ali spiegate, il puntuto becco
Teso, con tutta la testa
In una vivace espressione
D’astuzia cacciatrice,
Come un oplita, con
La lancia in resta
Che corre verso il nemico
Con innata fierezza.
Il semplice usignolo catturato
Lancia melodiche
Grida d’agonia:
Ultimi omaggi alla propria
Generosa esistenza,
Che anche ora,
Nell’estremo dolore,
Non cambierebbe con quella
Del suo assassino:
Lui solo ha vissuto
Un’allegra vita
Senza doverla

Il fiume che affoga

Con tutto il suo entusiasmo
Il fiume corre rapido al mare
Soltanto per affogarvi dentro.
Altrettanto felice è l’uomo
Che corre alla vita, pur
Intimamente già sapendo
Che essa lo corroderà,
Lo lascerà caricatura di sé,
Lo torturerà senza farglielo capire:
Ma il dolore fa parte
Della vita ingannatrice
Come la volontà stessa di vivere,
Ad ogni costo.

Pagine

Iscriviti a Alore RSS